Autori poesia

 

 

 

 

Gentile autore,

 

stiamo cercando di predisporre uno strumento di agile consultazione e di prima informazione, una sorta di "Enciclopedia della poesia italiana contemporanea", utile

-    al lettore,

-    ai critici

-    agli stessi poeti                                             Invio materiale

-    agli editori

-    ai mass-media

-    alla ricerca socio-culturale

per avere una panoramica veloce dei poeti oggi  in attività e di quanto viene pubblicato, in poesia. Non si tratta pertanto di un'opera specialistica, ma divulgativa e di servizio pratico, per coloro che amano e leggono la poesia, la scrivono, ne parlano, uno strumento che permetta di farsi una "prima impressione", pur superficiale ma corretta e comunque presentata dall'autore, sulla sua poetica. Potremmo farlo anche senza scomodare gli autori, ma ci vorrebbe molto più tempo, col rischio di essere incompleti e imprecisi. Ci rivolgiamo perciò direttamente "alla fonte", per ottenere risultati più sicuri.

 

E' in preparazione il SECONDO VOLUME di una enciclopedia ragionata della poesia italiana contemporanea, redatta con i seguenti criteri:

-    Autori viventi, che abbiano pubblicato almeno 3 opere DI POESIA (con esclusione di saggistica, narrativa o altro), anche autoprodotte, indicando il codice ISBN se presente

-    Autori deceduti dopo il 1° gennaio del 2000 (ovviamente candidati da amici scrittori o curatori dei loro scritti) che posseggano i requisiti di cui al punto precedente.

 

Ad ogni autore saranno riservate 4 pagine (tassativamente per tutti) in formato A5, (che equivale grossomodo a due pagine normali in word) carattere Garamond 11.

Cliccando su questo link è possibile scaricare il formato A5 richiesto (per Word), con il carattere garamond 11 già impostato.

 

Gli autori che intendono candidarsi devono inviare all'indirizzo gianmariolucini@gmail.com le seguenti informazioni:

-    Bio-bibliografia, contenente, oltre ai titoli editi e altre notizie essenziali

        l'anno di nascita

        l'indicazione della città di residenza

        il tutto in una pagina A5 - max e, a discrezione, l'indirizzo postale e informatico. Nella bibliografia saranno indicate soltanto le opere di poesia (è comunque importante indicare, senza dettaglio, anche altre attività letterarie, ad esempio: "ha scritto inoltre due romanzi, numerosi saggi critici su riviste specializzate, e tre piéces teatrali". Si preferisce omettere l'indicazione della casa editrice (il codice ISBN supplisce), ma si lascia la decisione alla discrezione dell'autore.

-    codice ISBN delle pubblicazioni di poesia indicate in bibliografia

-    Di seguito alla bio-biblio, una brevissima e sommaria nota che descriva le motivazioni e i temi della loro opera (una pagina A5 max, oppure 2 pagine comprendendo la Bio-bibliografia).

-    (n) testi poetici esemplificativi (che occupino non più di 2 pagine in formato A5).

 

Non sono richiesti contributi in danaro.

 

Il primo volume di 256 pagine è già stato stampato (Vedi) e gli autori saranno inseriti nel secondo volume, man mano che il materiale arriva all'indirizzo suindicato ed è valutato.

Vi sarà ovviamente un indice per cognome per agevolare la consultazione.

 

Il volume, di 256 pp., è rilegato a refe e composto su carta avorio 100 gr.

Il prezzo di copertina è di 18 €, per facilitarne la diffusione.  La pubblicazione del secondo volume è prevista non appena viene raggiunta la dimensione di 256 pagine.

 

Ogni volume avrà un aggiornamento di anno in anno, con l'indicazione delle novità relative ai singoli autori.

 

 

Nel merito, vogliamo mettere in evidenza che che:

 

a)    NON SI TRATTA di una *antologia*, ma di ENCICLOPEDIA divulgativa degli autori di poesie, perché ha criteri e scopi del tutto differenti da una antologia, anche se vi appaiono 2 pagine di testi poetici: ma è appunto perché chi usa questo strumento possa farsi una pur sommaria idea immediata della scrittura dell'autore, dove vive, cosa ha publbicato. Se avessimo voluto fare un'antologia, come "L'impoetico mafioso" o "La giusta collera", avremmo adottato criteri diversi.
b)    NON SI TRATTA di una enciclopedia critica o "ragionata": NON sono presenti criteri critici, ma soltanto divulgativi. Le dichiarazioni inserite sono TOTALMENTE gestite dell'autore - e, peraltro, nella divulgazione e nella presentazione, questo aspetto sarà ben messo in evidenza. NON vi sono selezioni di nomi, ma l'unico criterio - forse troppo largo per alcuni che pubblicano troppe cose mediocri e troppo stretto per altri che pubblicano poco ma di notevole livello - è la pubblicazione di almeno 3 raccolte di poesia, a garanzia di una certa continuità nell'impegno della scrittura. Un criterio doveva comunque essere messo, per evitare che chiunque pubblichi una poesia su una rivista o un giornale, debba essere considerato un "autore" di poesia. E' sempre in lettore, colui che giudica un autore in ultima istanza, non il critico.
c)    La critica per noi è una cosa seria, anche se non è certamente sinonimo di verità: qui non esiste nessun criterio critico, ma un unico criterio di quantità, uguale per tutti.
d)    Vi è una larghissima fetta di attività poetiche, a volte anche rilevanti, che non hanno prodotto nulla in volume, e soltanto recitate in pubblico. Stiamo cercando di creare uno strumento di conoscenza divulgativa anche per questi autori.
e)    Gli autori da noi conosciuti e dei quali abbiamo dei testi e delle note di presentazione, saranno comunque pubblicati, a nostra discrezione, osservando i criteri di cui sopra e usando nostro materiale d'archivio. Tali inserimenti saranno evidenziati, per avvisare il lettore che il profilo inserito non ci proviene dall'autore e che potrebbe essere non aggiornato alle ultime opere edite.
f)     L'enciclopedia NON E' alternativa o in competizione con lo strumento "web", ma uno strumento diverso. Chi lavora in questo campo, ha bisogno di più strumenti, per avere un panorama più largo e completo. Molti profili inseriti nel web sono obsoleti: solo l'autore può garantire una relativa precisione informativa sulla sua opera. Molti profili, di auytori anche validi, addirittura non esistono sul web.
g)    Ci saranno i grandi nomi, come Zanzotto o la Merini?  - E chi se ne importa?  Di quelli già sappiamo tutto, senza bisogno di 4 paginette su una enciclopedia.
h)    Infine, L'enciclopedia non ha scopo commerciale e il prezzo è finalizzato alla copertura delle spese di lavorazione (tempo, costi di stampa, costi di spedizione). Se fossimo una grande casa editrice potremmo tranquillamente proporla a 15 €, guadagnando molto di più che proponendola a 25 €. Ma siamo una piccola casa editrice, e non possiamo fare di meglio.

Hit Counter